Mercato

16 luglio 2013 | 16:11

‘Primi sui motori’ comunica la chiusura dell’aumento di capitale

‘Primi sui Motori’ è una società operante nel settore del web marketing, quotata su Aim Italia – Mac, mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana; in data 16 luglio 2013 la società comunica la chiusura dell’aumento di capitale, deliberato dall’organo amministrativo il 22 maggio 2013, in esecuzione della delega conferitagli dall’Assemblea Straordinaria dei Soci del 9 maggio 2013.

Come si legge nel comunicato, delle 144.894 azioni offerte in opzione ne risultano sottoscritte in totale n. 86.580 per un corrispettivo pari ad Euro 1.818.180,00, di cui n. 76.818 derivanti dall’esercizio del diritto di opzione e n. 9.762 derivanti dall’esercizio del diritto di prelazione.

Pertanto, alla chiusura dell’aumento di capitale in opzione, il capitale sociale di Primi sui Motori è pari ad Euro 1.245.732, suddiviso in n. 1.245.732 azioni ordinarie, prive di valore nominale.

Il Consiglio di Amministrazione, riunitosi in data odierna, ha altresì deciso di dare parziale esecuzione alla delega conferitagli dall’Assemblea Straordinaria tenutasi in data 9 maggio 2013, deliberando di aumentare il capitale a pagamento, in via scindibile, con esclusione del diritto di opzione, per un importo complessivo non superiore ad Euro 2.193.010,97.

Tale aumento di capitale, suddiviso in due tranches rispettivamente di Euro 765.003,32 e di Euro 1.428.007,65 è destinato a finalizzare l’acquisizione del 51% del capitale sociale delle due società 2ThePoint PSM Srl e Crearevalore S.p.A., di cui è stata data ampia informativa nel precedente comunicato stampa.

L’organo amministrativo ha determinato di emettere, a servizio delle suddette acquisizioni, sino ad un massimo di n. 100.643 nuove azioni ordinarie, aventi le medesime caratteristiche di quelle in circolazione alla data di emissione, al prezzo unitario di Euro 21,79, comprensivo di sovrapprezzo azioni.

Le azioni verranno sottoscritte e versate tramite il conferimento in natura delle partecipazioni di controllo delle due società 2ThePoint PSM Srl e Crearevalore S.p.A., conferimenti che verranno
finalizzati rispettivamente il 17 ed il 18 luglio.