Dati e cifre, Televisione

17 luglio 2013 | 15:26

Ascolti tv (VivaKi) giugno 2013

VivaKi pubblica oggi le tabelle relative agli ascolti della tivù non generalista a giugno 2013 e, in particolare, la classifica dei canali più visti, dei programmi più visti e i dati di trend share e di share per target. Clicca qui per scaricare il file in formato pdf.

Il commento di Vivaki:

Secondo l’analisi mensile sulla tv non generalista realizzata da VivaKi Italia, a giugno 2013 la tv non generalista ottiene il 40.8% di share nel totale giorno, evidenziando una crescita negli ascolti pari al +9% sull’omologo 2012. Mattina, pomeriggio e seconda serata sono le fasce orarie più seguite.
Del 40.8% di share complessivo registrato dalle tv non generaliste, circa il 34.6% appartiene ai canali del gruppo Tv digitali (terrestri e satellitari, esclusi i canali Sky+Fox) che crescono complessivamente del +9% rispetto a giugno 2012. Rientra in questo gruppo anche il canale Dtt del gruppo Sky Cielo (0.7% di share nel totale giorno).
Il restante 6.2% di share appartiene al gruppo sat pay Sky+Fox che nel mese di giugno vede crescere gli ascolti del +8% vs anno precedente. Ottimi risultati di audience sono registrati dai contenuti di informazione (Sky Tg 24), sport (in particolare Sport 24 e Sport 1, i cui ascolti sono stati spinti dalla presenza della Confederation Cup 2013), telefilm. Tra le serie più amate dai telespettatori satellitari segnaliamo l’ottava stagione inedita di Criminal Minds, in onda su Fox Crime il venerdì sera; gli episodi in prima visione di Touch, in onda su Fox il lunedì sera; la nona stagione inedita di Grey’s Anatomy, trasmessa da Fox Life il lunedì sera.
Affinando l’analisi alle singole emittenti del gruppo tv digitali, il canale dedicato all’intrattenimento al femminile Real Time si conferma in cima alla top ten dei più visti, con circa 178 mila spettatori nel minuto medio. La fascia/giorno più vista è la 23-24 di domenica 9 giugno all’interno della quale è stato trasmesso il format Io e la mia ossessione (574 mila spettatori), che racconta storie di persone intente a combattere i loro comportamenti ossessivo-compulsivi. Sempre presente nelle prime posizioni della top ten anche l’altro canale del gruppo Discovery, D Max (133 mila spettatori nel minuto medio), rivolto a un pubblico maschile appassionato di reportage e docu-reality. Su D Max la fascia/giorno più vista è la 14-15 di domenica 9 giugno che ha proposto Man vs Food (537 mila spettatori), show americano nel quale l’attore e personaggio televisivo Adam Richman affronta sfide culinarie.
In evidenza la performance del canale del gruppo Mediaset Iris, che concentra 135 mila spettatori nel minuto medio grazie a un palinsesto dedicato quasi totalmente al cinema.
Su Iris, si conferma fascia oraria più vista quella dedicata ai film western, in particolare la 22-23 di martedì 4 giugno quando è andato in onda Terra di confine (ben 932 mila spettatori).
Premiato anche Rai Yo Yo (139 mila spettatori nel minuto medio) che conferma la propria leadership tra i canali Kids ma ottiene anche ottimi consensi sul target Individui dove risulta quarto canale preferito. Gli ascolti di Rai Yo Yo toccano il picco positivo in fascia oraria 20-21, quando va in onda il cartone animato dedicato ai più piccoli Peppa Pig, anticipato da I cartoni dello Zecchino,e seguito dall’altra serie di successo Barbapapà: 460 mila spettatori sintonizzati il 6 giugno. Infine, anche le fiction fanno la loro comparsa tra i contenuti preferiti dei telespettatori digitali con Rai Premium (110 mila spettatori nel minuto medio) tra i primi cinque canali più seguiti e una performance davvero significativa messa a segno sabato 15 giugno con la serie drammatica Raccontami una storia (844 mila spettatori), andata in onda in prima tv su Rai 1 nel 2004.

 

Nota:

Nel mese di luglio 2013 nasce VivaKi Italia, sister company e unità strategica che si affianca alle agenzie media del Gruppo Publicis (FMCG, MC&A MediaVest, Starcom e ZenithOptimedia), con l’obiettivo di espandere le competenze in ambito digitale, tecnologico e del trading a supporto dei clienti e delle loro rinnovate esigenze di business.
La nuova struttura, già operativa da gennaio 2013, completa il suo organico dal 1° di luglio e si pone come centro di eccellenza e di know how a supporto delle attività autonome delle agenzie media FMCG, MC&A MediaVest, Starcom e ZenithOptimedia. VivaKi rappresenta oggi il secondo gruppo media in Italia e quello caratterizzato dal maggior dinamismo, sia in termini di crescita dei propri volumi che in chiave di innovazione tecnologica, grazie a partnership globali, una precisa strategia di acquisizioni e un’attenta interpretazione delle mutate esigenze dei propri Clienti.
Il team di VivaKi, composto da professionisti e specialisti qualificati, offre servizi e soluzioni all’avanguardia in diverse aree; dal digital marketing al data analytics, dal trading alle analisi di media productivity, dalle partnership tecnologiche al research intelligence. Inoltre, interpretando la mission globale “We scale the products and solutions clients need today, while incubating the tools they will need tomorrow”, gli esperti VivaKi si dedicano allo sviluppo e all’implementazione di prodotti innovativi, come ad esempio Audience On Demand (AOD) e The Pool, ampiamente riconosciuti come le migliori soluzioni esistenti nell’ambito del Media Buying il primo e del digital marketing il secondo.

Le tabelle relative agli ascolti della tivù non generalista a giugno 2013 (.pdf)