Ue non soddisfatta della condotta di Google nelle ricerche online

(AGI) La Commissione europea ha inviato una lettera a Google per presentare nuove proposte, che vengano incontro alle preoccupazioni dell’antitrust Ue sulla condotta del gigante di internet, nel mercato delle ricerche online. “Le proposte inviate da Google non sono sufficienti”, ha detto oggi il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia, durante una conferenza stampa a Bruxelles. “Ho scritto una lettera a Google per presentare una migliore proposta”, ha aggiunto il commissario. (17 luglio 2013, AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Tim, assemblea conferma Genish ad. Il manager: dobbiamo evolverci rapidamente

Mibact, firmato il decreto attuativo del tax credit per le librerie

Garante Privacy a Fb: meriti fiducia dagli utenti rafforzando protezione dati