Editoria

19 luglio 2013 | 9:32

Prove tecniche di Ipo al Fatto Quotidiano

(MF-DJ) L’approdo in borsa era tra i pilastri del progetto che ha portato alla nascita del Fatto Quotidiano. E se il mercato azionario italiano da qualche anno non e’ cosi’ incoraggiante, non e’ da escludere che non lo sia nell’immediato futuro. Cosi’ l’ipotesi della quotazione della casa editrice torna al centro dell’attenzione dei soci-giornalisti e dei manager.

E che il processo sia avviato, anche se ancora da definire nei dettagli, lo dimostra, come risulta a MF-Milano Finanza, la costituzione di un comitato tecnico di gestione che entro fine anno dipanera’ la matassa. Ne faranno parte l’ad della Editoriale Il Fatto Cinzia Monteverdi, Marco Taro’, dg del Gruppo editoriale Mauri Spagnol, azionista attraverso Chiare Lettere, il socio Luca D’Aprile e gli esponenti del collegio sindacale Claudio Menna e Raffaele Fantasia.

Il lavoro del comitato prendera’ spunto da uno studio della facolta’ di Economia dell’Universita’ di Urbino, illustrato sommariamente durante uno degli ultimi cda dallo stesso ad Monteverdi.

(END) Dow Jones Newswires

July 19, 2013 02:46 ET (06:46 GMT)

Copyright (c) 2013 MF-Dow Jones News Srl.