Mercato

19 luglio 2013 | 15:35

Discovery Italia per lo spot Humana

Il nuovo spot di Humana People to People Italia è realizzato dalla creatività di Discovery Italia, il terzo editore televisivo italiano.

Come si legge nel comunicato, lo spot è on air su Real Time e online, sui canali web di Discovery e di Humana, dal 7 luglio con una madrina d’eccezione: Carla Gozzi, già testimonial dell’associazione. L’organizzazione umanitaria Humana era già stata accanto a Discovery in ‘Ma come ti vesti?!’ e ‘Guardaroba perfetto’ dal 2012.

Il team creativo di Discovery Italia, guidato da Barbara Daniele, ha ideato e prodotto questo spot da 30” con una caratterizzazione 2D di un mondo reale trattato con uno stile illustrativo distintivo. 
Attraverso i colori, le texture neutre e l’animazione lineare, lo spot permette di raccontare l’attività di Humana People to People in un modo fresco e contemporaneo in perfetto stile Real Time. La voce di Carla Gozzi ci guida in un viaggio che svela come gli abiti donati all’associazione si trasformino in aiuti concreti a supporto delle popolazioni del Sud del mondo e in particolare dell’Africa.

“Humana People to People Italia è un’associazione che da 15 anni riesce a finanziare e realizzare progetti nell’Africa subsahariana costruendo scuole, centri d’accoglienza per bambini orfani e molto altro grazie al contributo delle persone che, attraverso versamenti, donazione di abiti usati o sostegno a distanza, rendono possibile la nostra attività. Con lo spot realizzato per noi da Discovery Italia potremo entrare anche nelle case dei milioni di italiani che seguono Real Time sensibilizzandoli alla nostra causa”, dichiara Karin Bolin, presidente di Humana People to People Italia. “Carla Gozzi e Discovery hanno reso la nostra comunicazione davvero speciale e non possiamo che ringraziare ufficialemente entrambi per il concreto contributo che ci hanno offerto con entusiasmo e passione”.

Humana

Humana People to Peolpe Italia

Discovery Italia, da sempre sensibile a temi legati al sociale, ha creduto fortemente in questo spot che, grazie alla disponibilità di Carla, è stato realizzato internamente e donato a Humana unitamente ad una campagna media a supporto su Real Time. E’ un primo esempio di come Discovery – che lo scorso anno ha donato circa 600.000 euro in spazi pubblicitari on air a 40 Onlus – sia sensibile a questi temi e continui a sostenere le cause sociali più diverse.

Discovery Communications – Western Europe Discovery Communications è la media company leader mondiale per contenuti non fiction con oltre di 1.5 miliardi di abbonati in oltre 200 paesi. Discovery stimola I telespettatori a esplorare il mondo e a soddisfare la loro curiosità con oltre 140 networks in tutto il mondo, tra cui Discovery Channel, Tlc, Animal Planet, Discovery Science e Discovery Hd e anche il network statunitense nato dalla joint venture Own: Ophra Winfrey Network, the Hub e 3net, la prima rete 24/h 3D. Discovery è anche leader nell’offerta di servizi e prodotti educational e un portfolio di servizi digitali che comprende HowStuffWorks.com. In Western Europe, 17 brands Discovery raggiungono 274 milioni di abbonati con programmi dedicati in 13 lingue.

Discovery Italia
In Italia, Discovery è presente dal 1997. In seguito all’acquisizione del 100% di Switchover Media operata a gennaio 2013, oggi Discovery è il terzo editore televisivo italiano per share complessiva con un portfolio di 12 canali distribuiti su diverse piattaforme: Sky (Discovery Channel/+1 e in HD, Discovery Science, Discovery Travel&Living, Animal Planet, Real Time/+1, Dmax e Gxt/+1), Mediaset Premium (Discovery World) e digitale terrestre free (Real Time, Dmax, Giallo, Focus, e i canali per bambini K2 e Frisbee, questi ultimi anche in chiaro su satellite).

Humana People to People Italia Onlus
Dal 1998 Humana People to People Italia Onlus realizza progetti di sviluppo nel Sud del Mondo e programmi di educazione allo sviluppo e ambientale in Italia. Humana è membro della Federazione Internazionale Humana People to People, presente in 43 Paesi nel mondo.