Radio

19 luglio 2013 | 15:40

Martedì prossimo escono i primi dati di ascolto radio dove confluiscono indagine telefonica e meter: RadioMonitor di Eurisko e Radiometrics di Ipsos

Ne ha dato stranamente annuncio solo il benemerito ufficio stampa di Radio 105, eppure l’operazione coinvolge praticamente tutte le emittenti nazionali e gran parte delle locali.  Martedì 23 luglio – recita la nota – saranno rilasciati al mercato i dati di ascolto radio del primo semestre 2013. Due gli istituti di ricerca, due le metodologie come nel 2012, ma con significativi sviluppi tecnologici nella rilevazione automatica. I dati delle due indagini confluiranno infatti nel nuovo nastro di pianificazione RadioPlanner, prodotto e distribuito da MediaSoft, su incarico degli editori nazionali, locali e delle realtà associative del mondo radiofonico .

I dati provengono dall’indagine telefonica ‘Cati,’ RadioMonitor Gfk Eurisko, e dal Panel Meter di RadioMetrics Ipsos.
Da RadioMonitor avremo, come in passato,  i dati di ascolto nel ‘giorno medio’ e l’ascolto del ‘quarto d’ora’ per tutte le emittenti iscritte alla rilevazione.

Da Radiometrics invece l’ascolto ‘nei 7 giorni’ per  RAI Radio 1, RAI Radio 2, RAI Radio 3, Radio R101, Radio 24, Radio Deejay, Radio Capital, m2o, RTL 102.5, RDS, Radio 105, Radio Monte Carlo, Virgin Radio, Radio Italia, Radio Kiss Kiss, Radio Norba, Radio Bruno, Radio Subasio.  Da RadioMonitor i 7 giorni per tutte le altre.

RadioPlanner sarà disponibile dal 27 agosto. Le anticipazioni sui nuovi dati saranno consultabili il 23 luglio, sul sito RadioPlanner.it