Mercato

19 luglio 2013 | 16:05

Ottimo esordio di ‘The Bridge’ su FoxCrime

Il 18 luglio, a ridosso della messa in onda negli Usa, ha debuttato in prima visione per l’Italia su FoxCrime (canale 117 di Sky) The Bridge, ottenendo un importante riscontro di pubblico. L’ascolto medio del primo episodio, comunica il gruppo Fox, è stato di 310 mila spettatori, mentre i contatti sono stati 448 mila.

L’anteprima dei primi tre minuti di The Bridge è andata in onda in contemporanea su tutti i canali del gruppo Fox International Channels Italy (Fox, FoxLife, FoxRetro, National Geographic Channel, Nat Geo Wild, Nat Geo Adventure e History) ed è stata seguita da 147.000 spettatori.

Grazie a questi risultati, nella serata di ieri FoxCrime è stato il primo canale della piattaforma Sky sia sul target individui sia su quello femminile. A quest’ultimo proposito va sottolineato che sul pubblico femminile sopra i 35 anni la share tv è stata del 7,1%.

Questi risultati – dice la nota stampa del gruppo Fox – premiano anche l’attività di promozione: i.n primo luogo, la campagna di lancio che ha visto come media partner Fructis “Addio Danni” di Garnier, protagonista di un progetto di Brand Integration su FoxCrime E poi l’attività web e social: a The Bridge è stato dedicato un minisito http://www.foxcrime.it/the-bridge con una serie di contenuti in esclusiva, inoltre sono state realizzate attività editoriali su Facebook, Youtube Google+ con una particolare attenzione per Twitter, dove attraverso l’hashtag #ThebridgeIT gli spettatori hanno avuto la possibilità di commentare in diretta gli episodi.

Con The Bridge FoxCrime, il primo canale italiano dedicato al giallo, al poliziesco, al thriller in tutte le loro sfumature, tiene fede al claim della sua più recente campagna “Tutto, meglio, prima, quando vuoi” continuando a segnare la strada della tv di qualità senza mai tradire la sua missione: offrire ad un pubblico esigente tutto il meglio delle serie tv di genere in prima visione mondiale e quando possibile in contemporanea con la messa in onda negli USA.

Il successo di FoxCrime negli anni non ha conosciuto flessioni, grazie a un raffinato lavoro editoriale e a un dialogo intenso con il suo pubblico, attraverso i social media, il canale continua ad essere la destinazione elettiva più ambita per i numerosissimi appassionati del genere:
E i risultati lo dimostrano: la fedeltà di ascolto media a FoxCrime è di 1 ora e 12 minuti, seconda solo a canali della tv generalista RAI1 e Canale5, il canale, fin dalla sua nascita, detiene la leadership di canale più visto della piattaforma Sky e di primo canale sul target donne.

Il rapporto, costruito negli anni, tra FoxCrime e i suoi spettatori si consacra anche oltre la televisione, sul web e sui social network dove è intenso il dialogo con i fan del canale: (su Facebook FoxCrime risulta il primo canale italiano per interazioni con una media di oltre 600 interazioni per ogni post (fonte Blogmeter).