I manager più pagati di Piazza Affari, Marchionne in testa

Ha fatto il giro dei giornali e del web la classifica dei 100 manager più pagati nel 2012, pubblicata ieri dal Sole 24 Ore e ripresa oggi da molti quotidiani tra cui Repubblica, Il Giornale, L’Unità e Metro, senza contare i siti di HuffPost, Giornalettismo, L’Espresso, Libero e altri.

Al primo posto della classifica con 47,9 milioni di euro Sergio Marchionne, l’ad della Fiat, seguito da Luigi Francavilla, vicepresidente di Luxottica, con 28,8 milioni di euro lordi. Al terzo Federico Marchetti, presidente e amministratore delegato di Yoox, che l’anno scorso ha guadagnato 22,6 milioni di euro.

Tra i superpagati di Piazza Affari ci sono anche alcuni dirigenti del mondo dell’editoria e della tv, tra cui Maurizio Costa (vicepresidente e amministratore delegato di Mondadori), Antonello Perricone (ad e direttore generale di Rcs MediaGroup fino al 2 maggio 2012), Roberto Briglia (chief content officer di Mondadori fino a fine 2012), Giuliano Adreani (ad di Mediaset), Fedele Confalonieri (presidente di Mediaset) e Giovanni Stella, vicepresidente e ad di Telecom Italia Media fino al 31 agosto 2012 e presidente di La7 dall’1 settembre al 30 novembre 2012).

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

I social rubano più tempo della tv. Un’ora e mezza in più per i giovanissimi

Alla tv si può rinunciare, allo smartphone no. I social legano meno

2018 in negativo per gli investimenti pubblicitari tv in America. eMarketer: previsti cali fino al 2020