Sottoscritto l’aumento di capitale di Rcs dalle banche del consorzio al 4,68%

(AGI) Le banche del consorzio di garanzia per l’aumento di capitale di Rcs hanno sottoscritto oggi, come da accordi, 14,7 milioni di azioni ordinarie del gruppo editoriale, pari al 4,68% dei titoli emessi in sede di ricapitalizzazione e al 3,46% del nuovo capitale sociale, per un controvalore complessivo di 18,1 milioni di euro.

L’aumento di capitale di Rcs – informa una nota – si e’ concluso con la sottoscrizione di 315.013.176 azioni ordinarie e con l’integrale copertura dei titoli di risparmio di categoria B, per un controvalore totale di 409,9 milioni di euro. Il nuovo capitale sociale di Rcs risulta quindi pari a 475.134.602 euro, con 424.913.592 azioni ordinarie, 29.349.593 azioni di risparmio di categoria A e 77.878.422 azioni di risparmio di categoria B. (22 luglio 2013, AGI)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai: assemblea su Cda aggiornata al 27 luglio

Rai, Fico: il nuovo cda deve essere indipendente. Il servizio pubblico è dei cittadini, non del Governo

Dl Dignità, Lorusso: paradossale pensare di ridurre le indennità di licenziamento