New media, Notizie di agenzia, Televisione

25 luglio 2013 | 12:39

Google insegue la Apple Tv e lancia la chiavetta Chromecast

Fonte: Ansa

(ANSA) Dopo alcune false partenze con la Google Tv, Mountain View riprova a presidiare i salotti di mezzo mondo con quella che si prospetta come una diretta offensiva, per giunta ‘low cost’, alla Apple Tv. La novità, presentata ieri e già sold out sul Play Store online, si chiama Chromecast ed è una ‘chiavetta’ da attaccare al televisore hd per sintonizzarsi tramite WiFi ai propri dispositivi mobili, come smartphone e tablet, e guardare sullo schermo tv i contenuti disponibili sul web, dai film ai video di YouTube. Con 35 dollari si rende ‘intelligente’ il proprio televisore. Collegato alla propria Tv Hd, il dispositivo fa da ponte con i contenuti audiovisivi accessibili tramite telefono, tablet o anche computer portatile. Chromecast è compatibile anche con i contenuti di Netflix, YouTube, Google Play Movies & Tv e Google Play Music. Altre applicazioni, come Pandora per la radio in streaming, promette Mountain View, arriveranno presto. Anche il telecomando sarà sostituito visto che, una volta inserita la chiavetta, i contenuti saranno ‘comandati’ direttamente dalla fonte, telefono, tablet o pc portatile, che simultaneamente potranno anche essere usati per svolgere altre funzioni, dalla lettura della posta elettronica alla navigazione online. Per ora Chromcast è disponibile negli Usa ma promette di dare del filo da torcere a prodotti già sul mercato. A partire dalla Apple Tv, il cui apparecchio costa poco più di cento euro ed è più voluminoso, più simile a un decoder. Tanto più che la chiavetta firmata Google non è compatibile solo con i dispositivi Android ma anche con iPhone, iPad, e con le versioni di Chrome per Mac e Windows. Il mercato del resto fa gola, tanto che pure Amazon, il gigante dell’eCommerce, starebbe lavorando a una analoga ”Kindle Tv”. (ANSA, 25 luglio 2013).