Notizie di agenzia, Televisione

26 luglio 2013 | 11:13

Dal cda Rai ok alla nomina dei vicedirettori del Tg3

Fonte: Ansa

(ANSA) Via libera dal consiglio di amministrazione della Rai all’intendimento di nomina dei vicedirettori del Tg3: Riccardo Scottoni, Giuliano Giubilei, Pierluca Terzulli (confermati), Giorgio Saba e Maurizio Ambrogi (new entry nella squadra). Sul punto – a quanto si apprende – si sono astenuti i consiglieri Antonio Verro e Guglielmo Rositani, ma anche i componenti del cda espressi dalla società civile, Gherardo Colombo e Benedetta Tobagi. ”Speravo in una maggiore discontinuità – si limita a commentare Verro motivando la sua astensione – allo scopo di garantire maggiore pluralismo. E invece le indicazioni del direttore Bianca Berlinguer garantiscono la continuità politica del telegiornale”. Nella penultima riunione prima della pausa estiva – si apprende ancora da fonti del cda – si sarebbe accennato anche al futuro di Carlo Freccero, direttore di Rai4, che andrà in pensione dal 9 agosto: tra le ipotesi allo studio ci sarebbe un incarico come autore per il progetto per l’Expo 2015. Sarebbe inoltre proseguito il confronto sul numero dei dipendenti dell’azienda, avviato in Vigilanza la scorsa settimana, quando Todini ha sostenuto che ”due terzi” dei dipendenti Rai ”sarebbero più che sufficienti per fare egregiamente quello che la Rai fa attualmente”. Il consigliere Rodolfo De Laurentiis, in particolare, avrebbe sottolineato che il processo di efficientamento può andare avanti senza eventi traumatici nei confronti del personale e che in ogni caso la Rai esce vincente dal confronto con gli altri servizi pubblici europei. (ANSA, 25 luglio 2013).