Editoria

29 luglio 2013 | 15:59

Ecco i nuovi pesi sociali degli azionisti rilevanti in Rcs comunicati da Consob

(MF-DJ) La Consob ha comunicato attraverso una nota i nuovi pesi sociali degli azionisti rilevanti di Rcs Mediagroup, al termine dell’aumento di capitale della societa’ editoriale.

In particolare, Pirelli & C. ha visto aumentare la propria quota al 5,445% dal precedente 5,166%, cosi’ come Mediobanca (dal 14,209% al 15,452%), Unipol (5,651% dal precedente 5,462%), Intesa Sanpaolo (dal 5,067% al 6,54%) e la sapaz Giovanni Agnelli (salita dal 10,497% al 20,552%, partecipazione detenuta tramite Fiat).

Riducono invece il rispettivo peso – non avendo preso parte al rafforzamento patrimoniale di via Solferino ed essendosi di conseguenza diluiti proporzionalmente – Generali Ass., che passa all’1,023% dal precedente 3,957%, gli eredi di Giuseppe Rotelli, ora al 3,37% dal 13,03% che il padre deteneva attraverso Pandette prima dell’aumento di capitale. Si riduce anche la quota di B.Popolare, che cala allo 0,982% dal 3,634%.

Confermato, infine, il nuovo ingresso nell’azionariato dell’editore Urbano Cairo. Ha ufficializzato tramite l’Authority di detenere una partecipazione del 2,845% nel capitale di via Solferino.