Pubblicità 

29 agosto 2013 | 14:30

Wpp: utile netto nel primo semestre a 280,9 milioni di sterline. E accelera l’espansione nei mercati emergenti dell’adv digitale

(MF-DJ) Wpp ha concluso il 1* semestre con un utile netto pari a 280,9 mln gbp, in rialzo dell’1,1% rispetto ai 277,8 mln gbp dell’analogo periodo dello scorso anno, grazie all’incremento delle vendite del 7,1% a 5,33 mld gbp da 4,97 mld gbp.

L’utile al netto di interessi, tasse e poste straordinarie e’ salito a 637 mln gbp dai 570 mln del 2012.

I ricavi sono cresciuti del 2,7% nel 2* trimestre, mettendo a segno un aumento del 2,3% nei primi quattro mesi dell’anno, grazie alla forte crescita registrata negli Stati Uniti e nei mercati emergenti. A luglio il dato ha raggiunto il 5%, segnando il livello piu’ elevato dell’anno.

Il margine nel 1* semestre ha visto un miglioramento di 0,5 punti base al 12%, in linea con il target del gruppo.

Wpp intende accelerare la sua strategia di espansione nei mercati emergenti e nel settore della pubblicita’ digitale e punta a conseguire in tali aree tra il 40% e il 45% dei ricavi entro il 2018, rispetto al precedente target compreso tra il 35% e il 40%.