09 settembre 2013 | 10:38

Il Gruppo 24 Ore lancia la prima formula di abbonamento per professionisti

A margine dell’European House Ambrosetti che si è tenuto dal 6 all’8 settembre a Cernobbio, l’amministratore delegato del Gruppo 24 Ore, Donatella Treu, ha annunciato il lancio della Business Class Commercialisti, la prima declinazione per professionisti della nuova formula di abbonamento varata ad aprile 2013. E’ stata anche l’occasione per spiegare qual è il ruolo del digitale nella strategia del gruppo editoriale e come sta andando il mercato.

“Il punto centrale del nostro disegno strategico è quello di mettere il lettore-cliente al centro di tutta la nostra attività e lo sviluppo digitale è visto come strumento per eccellenza in grado di creare offerte personalizzate di servizi e strumenti, informativi e formativi, per i diversi segmenti di clientela. La nostra filosofia e’ che tutti i media del gruppo debbano interagire in modo sinergico e valorizzare il digitale per dare ai lettori e clienti la migliore offerta di prodotto editoriale.

Proseguiamo sulla strada intrapresa tre anni fa quando abbiamo deciso, insieme al forte contenimento dei costi, un piano di sviluppo digitale che ha messo in campo consistenti investimenti di natura tecnologica, unito alla scelta di dar vita a una newsroom integrata con una direzione giornalistica ed editoriale unica su tutte le redazioni del Gruppo per valorizzare l’eccellenza e la leadership dei nostri contenuti editoriali.

Oggi Il Sole 24 ORE è il primo quotidiano digitale nazionale con 78.174 copie digitali medie, il sito del sito sole24ore.com è l’unico tra i quotidiani nazionali ad aver introdotto il sistema metered, con 8.000 abbonamenti. Nei primi sei mesi del 2013, i ricavi digitali del Gruppo rappresentano il 36,2% del totale in crescita sul 2012 grazie ai ricavi da editoria elettronica e servizi telematici, alla pubblicità su mezzi digitali e al successo delle nuove offerte digitali del quotidiano.
Complessivamente la scelta strategica di puntare sul digitale unita alle azioni di razionalizzazione dei costi, dei prodotti e dell’assetto produttivo ha consentito nell’ultimo semestre di migliorare significativamente, al netto dei ricavi pubblicitari, il margine dell’Area Editrice.

A breve, consolidare il grande successo che sta riscuotendo la nuova formula di abbonamento Business Class lanciata ad aprile, che include il quotidiano su carta, le tre edizioni del quotidiano digitale, le banche dati e i servizi di Radiocor. A settembre lanciamo la sua declinazione sugli ordini professionali, partendo dalla Business Class Commercialisti che unisce l’offerta del quotidiano, quella dell’Area Tax & legal e presenta un nuovo quotidiano digitale per il commercialista, il tutto pensato per soddisfare le esigenze di informazione e formazione 24 ore al giorno.”

Donatella Treu (foto Olycom)

Donatella Treu (foto Olycom)