09 settembre 2013 | 15:23

Al via domani Giglio Tv, il primo canale italiano in Cina

Debutta domani su tutto il territorio cinese Giglio Tv, il primo canale televisivo in Cina interamente dedicato all’Italia e al made in Italy, frutto di una partnership tra l’editore italiano Giglio Group e il colosso cinese Cibn, uno dei maggiori broadcaster cinesi di proprietà del colosso China Radio International. La rete è stata presentata ufficialmente oggi a Pechino presso l’Ambasciata italiana alla presenza dell’ambasciatore d’Italia, Alberto Bradanini, il vice presidente di Cibn Oriental Network Co., Gong Yuguo, e l’amministratore delegato di Giglio Group, Alessandro Giglio.

Alessandro Giglio (foto Olycom)

Alessandro Giglio (foto Olycom)

Giglio Tv nasce per promuovere l’immagine dell’Italia e dei prodotti made in Italy a un pubblico di centinaia di milioni di consumatori cinesi ed è accessibile da tutte le tecnologie digitali in una logica multimediale di nuova generazione: satellite, cavo, iptv, web, mobile e tablet, attraverso una piattaforma integrata che già oggi raggiunge oltre 150 milioni di utenti. La piattaforma sarà a breve implementata con un sistema e-commerce con accesso diretto da decoder e web.

L’iniziativa segna l’ingresso dell’industria italiana dell’audiovisivo in Cina dove, sino ad oggi, non era presente. Accanto a Giglio Group, in qualità di provider e licenziatari dei contenuti, si sono compattati in un progetto comune senza precedenti produttori grandi e piccoli che insieme rappresentano il 90% del comparto. In prima fila Mediaset che, attraverso un accordo annunciato durante l’incontro, mette a disposizione per la prima volta un’ampia library con il meglio della fiction e del cinema italiano. Presenti anche i principali contenuti life style di Class Life Tv. Tra gli altri partner del progetto: Classica Italia, Delta Tv programs, Federazione Motociclistica Italiana-Civ (Campionato Italiano di Velocità); Futura Produzioni televisive, LT Multimedia e Wige.

Nel quadro dell’accordo con Cibn il Gruppo Giglio – proprietario dei canali monotematici Music Box, Yacht & Sail, Play me, Acqua e del network globale Nautical Channel – cura la composizione e la gestione dei contenuti, i palinsesti e il supporto editoriale e tecnico; affianca inoltre la concessionaria pubblicitaria di stato per la promozione degli spazi commerciali.

Tra i contenuti di Giglio Tv ci sono moda, food, arte, viaggi, fiction, cinema e la musica della Scala, distribuiti su un palinsesto organizzato in percorsi tematici accessibili sia in chiaro che in pay per view. Dal backstage delle sfilate di moda con gli speciali di ‘That’s Fashion’ e ‘M.O.D.A’; ai programmi dedicati al viaggio come ‘Gulliver’; dai segreti dei grandi chef italiani alle produzioni musicali del Teatro alla Scala di Milano. Ad arricchire la vetrina il meglio del design e le novità dal mondo del lusso e dello sport. Il pubblico cinese potrà anche apprezzare tv movies di azione come ‘Squadra Antimafia’ e ‘Intelligence’, fiction e commedie di successo come ‘Carabinieri’, ‘Crociera Vianello’ e ‘Amore e Vendett’. Non mancherà il cinema con le storie d’amore e di intrattenimento leggero con film come ‘L’ultimo bacio’ e ‘Immaturi’.