L’impatto di Twitter sul giornalismo

Internet sta cambiando il modo di fare giornalismo, le redazioni sono più piccole di quanto non fossero 10 anni fa e la notizia non è più un prodotto giornaliero bensì un flusso costante di informazioni.
I giornalisti devono accogliere la sfida e riuscire ad adattare i loro ruoli in questa era digitale, cercare nuovi modi per aggiungere valore ai contenuti e far sì che i nuovi media cambino in meglio la nostra visione del mondo.

Ne parlano nel video:
– Jeff Jarvis, director, Tow-Knight Center for Entrepreneurial Journalism
– Mark Luckie, manager of Journalism & News at Twitter
– Craig Kanalley, senior editor of Big News & Live Events at Huffington Post
– Chris Anderson, director of Research, Tow-Knight Center for Entrepreneurial Journalism

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Video correlati

Ce la farà la nonna con due protesi al ginocchio e un pacemaker a battere Peter Sagan?

A cosa serve studiare le lingue? Anche a tirarti fuori da una grotta per avere la vita in salvo

Il Papa sceglie Ruffini come prefetto del Dicastero per la Comunicazione