Mercato

18 settembre 2013 | 12:00

Bracca è l’acqua ufficiale dell’Atalanta

Il Gruppo Bracca scende in campo con Atalanta diventando ‘fan sponsor’ per due stagioni, l’attuale e quella 2014-2015. L’acqua Bracca è l’acqua ufficiale dei calciatori della prima squadra e delle giovanili e verrà servita nei due ristoranti collocati all’interno dello stadio di Bergamo.

Il Gruppo Bracca, si legge nel comunicato, sarà inoltre presente sui maxischermi dello stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ con 2 spot da 15 e 30 secondi che verranno trasmessi prima dell’inizio delle partite casalinghe e durante l’intervallo. Il primo richiama il claim ‘L’eccellenza è servita’ e ritrae una bottiglia d’acqua Bracca con sullo sfondo un’immagine di Piazza Vecchia.

Il secondo invece recita ‘L’acqua perfetta esiste’ e rimarca le caratteristiche di leggerezza che contraddistinguono le acque oligominerali Bracca e Pineta, grazie ad un contenuto di sodio inferiore ad 1 mg e al basso residuo fisso. Durante il periodo natalizio lo spot da 15 secondi verrà sostituito con uno augurale per tutti i tifosi atalantini, dove l’acqua Bracca viene paragonata alla neve in virtù della sua leggerezza. Inoltre un’animazione video scorrerà sui led a bordo campo presenti dietro le porte.

“Il Gruppo Bracca, storicamente vicina ai valori, alle tradizioni e alle grandi potenzialità del territorio bergamasco, di cui l’azienda è espressione e a cui si sente particolarmente legata, per la prima volta ha scelto di sostenere i colori nerazzurri, perché consideriamo l’Atalanta come parte integrante della cultura orobica e ambasciatore della città di Bergamo in tutta Italia, ha commentato Luca Bordogna, Amministratore Delegato del Gruppo Bracca. Per questo siamo particolarmente orgogliosi di sostenere l’avventura dell’Atalanta nel campionato di quest’anno e del prossimo, che consideriamo un’occasione preziosa per far conoscere le virtù delle nostre acque a tutti i tifosi atalantini e ai tanti appassionati di calcio che verranno a Bergamo per assistere alle partite di campionato e di Coppa Italia”