18 settembre 2013 | 17:02

La vita tra online e offline, l’appuntamento con Bauman al Meet the Media Guru

Meet the Media Guru, il ciclo di incontri sulla cultura digitale e sull’innovazione realizzato dalla Camera di Commercio di Milano in collaborazione con Regione Lombardia, Fondazione Fiera Milano e Provincia di Milano, mercoledì 9 ottobre ospita il sociologo della ‘modernità liquida’ Zygmunt Bauman al Teatro dal Verme.

Come si legge nel comunicato stampa, con Bauman prosegue la riflessione sugli impatti che social media e nuove tecnologie hanno sulla società e sull’individuo, con un’attenzione mirata a capire i cambiamenti della nostra epoca, dalla sociologia alla politica, dalla filosofia alla comunicazione, dall’etica all’economia. Nella sua lecture milanese, Bauman propone una riflessione sulla vita moderna, sempre più spesso divisa tra online e offline, evidenziando le implicazioni più critiche della rivoluzione digitale.

“Non sempre, sostiene Bauman, la migrazione della nostra vita online si traduce in un effettivo potenziamento. Anzi, spesso ci troviamo nella paradossale situazione di non sapere utilizzare al meglio la nuova libertà conquistata”.

Le rifelssioni del sociologo sono approfondite sul sito del Meet the Media Guru, consultabile cliccando qui.

Maria Grazia Mattei, ideatrice del ciclo di incontri sottolinea: “con questo appuntamento, Mtmg prosegue la riflessione, già affrontata attraverso le visioni di Geert Lovink e Manuel Castells, sugli impatti che le tecnologie digitali hanno sulle nostre vite. La presenza a Milano, a Meet the Media Guru, del grande sociologo Bauman, pensatore internazionale che coniuga innovazione e pensiero sociologico e filosofico di altisismo livello, conferma la volontà di offrire un programma all’avanguardia che offre continui stimoli di riflessione e confronto”.

L’ingresso all’incontro è libero sino ad esaurimento posti, l’accesso alla sala incomincia alle ore 19.00 e l’iscrizione è obbligatoria.

Per registrarsi all’evento clicca qui.