Mercato

19 settembre 2013 | 12:59

Acta e spazio Work On insieme per il coworking a Milano

Firmato un Gentleman’s Agreement (accordo informale) tra Acta – Associazione Consulenti del Terziario Avanzato – e Work On, Temporary Office, lo spazio di coworking ubicato a Milano in via Lambrate 11, nel cuore del quartiere Casoretto. L’accordo consente ai 1500 iscritti all’Associazione delle partite Iva di usufruire a prezzi scontati delle postazioni e dei servizi offerti da Work On, Temporary Office. Questo nuovo spazio di coworking, ubicato a Milano in via Lambrate 11 (vicino alle fermate metro di Loreto e Pasteur), è collocato in un grande loft completamente ristrutturato ed attrezzato per poter accogliere fino a 29 postazioni di lavoro. Work On, Temporary Office offre diversi vantaggi in termini di servizi e flessibilità, ma soprattutto risponde ad un’esigenza latente molto forte all’interno dell’esperienza professionale 2.0. E’ infatti indirizzato al mondo dei liberi professionisti, e in particolare ai giovani che vogliono lanciare delle start up innovative o entrare nel mercato del lavoro con professioni creative.

L’obiettivo del coworking non è solo risparmiare sui costi della scrivania, ma migliorare la qualità della vita lavorativa e creare nuove opportunità di business e di lavoro. Per questo, oltre ai freelance, può interessare anche i lavoratori dipendenti e le iniziative di supporto al coworking possono essere considerate politiche attive del lavoro. Da qualche tempo anche le amministrazioni locali hanno scoperto il coworking. In questa direzione il Comune e la Camera di Commercio di Milano hanno messo a disposizione di tutte le persone che intendono realizzare un progetto imprenditoriale presso uno degli spazi di coworking ‘certificati’ (tra questi c’è anche Work On, Temporary Office) un fondo di 300.000 euro. La somma viene erogata sotto forma di incentivo, a supporto del 50% delle spese sostenute da ogni singolo coworker nell’arco di 12 mesi, sino ad un massimo di 1.500 euro.

Work On, Temporary Office mette a disposizione uno spazio con scrivania personale, consulenza ICT di base on-site, numero fisso di telefono personale per tutte le chiamate in entrata, sala d’attesa, due sale riunioni dotate di schermo da 46″, chill area, armadietto personale, spazio comune nelle librerie, copertura wi-fi in tutta la struttura. I costi di questi servizi sono flessibili in base alle modalità e al tempo di utilizzo, ma per i soci Acta sono offerti ad una tariffa scontata del 17,35% rispetto al costo normale.