Grillo sulla Rai: “Prostituita ai partiti come una vecchia sgualdrina senza pudore”

(ANSA) La Rai è un “organismo politicamente modificato, prostituitosi ai partiti come una vecchia sgualdrina senza più pudore” e che agisce “indisturbata” contro il M5S. Così Beppe Grillo sul suo blog dove rinnova l’attacco alla tv pubblica, “strumento di propaganda dei Casini, dei Monti, dei Renzi che vomita veleno sul M5S ogni minuto”. “Chi autorizza questi giornalisti ad agire indisturbati contro la prima forza democratica del Paese? Come è possibile questo scandalo? La Tarantola, Gubitosi, il cda, i direttori di testata? Signori – afferma Grillo – voi siete servizio pubblico, siete responsabili di fronte al Paese di disinformazione, è un reato gravissimo. Rispetto. Lo pretendiamo e ce lo prenderemo democraticamente, ma implacabilmente. Non accettiamo lezioni – conclude – da chi si pone fuori dalla democrazia”.(ANSA, 19 settembre 2013).

Beppe Grillo (foto Olycom)

Beppe Grillo (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi