23 settembre 2013 | 9:59

La polizia di New York consiglia di scaricare iOS7: garantisce più sicurezza

(Ilsole24ore.com) Nel corso dell’ultimo fine settimana gli uomini del Nypd, il famoso dipartimento di polizia di New York, si aggiravano tra le persone in coda davanti agli Apple store per conquistare i nuovi modelli di iPhone appena usciti. Ma non lo facevano solo per assicurare che non si verificassero problemi. I poliziotti distribuivano infatti anche un manifestino per invitare gli utenti di iPhone a scaricare il nuovo sistema operativo iOS7, anch’esso reso disponibile in questi giorni gratuitamente dalla casa della Mela. Lo stesso è successo anche in altre città americane e con tutti i mezzi possibili, a partire dai social network.

volantino della Nypd

volantino della Nypd (foto:Twitter)

Ma qual è il motivo di questa inedita alleanza tra aziende e governativi? Il lancio di un nuovo modello di iPhone di solito coincide con un’impennata di furti del Melafonino. Il lancio di venerdì dei nuovi iPhone 5s e 5c hanno coinciso anche con quello del nuovo sistema operativo di Apple, che contiene un dispositivo innovativo che agisca proprio da deterrente contro i furti. Si tratta di Activation Lock e sostanzialmente quello che fa è costringere l’utente del cellualre – anche l’eventuale ladro – a digitare il codice di identificazione, l’Apple Id, per poter disattivare o cancellare la funzione ‘Find my phone’ che permette di individuare la posizione dello smartphone. Si tratta quindi di una feature di grande aiuto per la polizia di fronte alle innumerevoli richieste di ritrovare i cellulari rubati. Si spiega così la sollecitazione dei poliziotti a scaricare in tempi brevi il nuovo sistema operativo, su tutti gli apparecchi. (ilsole24ore.com, 21 settembre 2013)