Mercato

23 settembre 2013 | 11:07

Agenzie stampa a confronto su Twitter: l’AdnKronos la più popolare, influente e interattiva

Un indagine di socialpolitico.it ha messo a confronto su Twitter la popolarità delle principali agenzie di stampa italiane. Dai dati risulta come AdnKronos sia la più popolare, oltre ad essere la più influente e interattiva.

Ecco l’indagine nei dettagli

L’ inchiesta ha messo a confronto su Twitter le tre principali agenzie di stampa italiane: Ansa, Adnkronos e Agi. Dai dati che seguono emerge come l’Adnkronos sia l’agenzia di stampa italiana più popolare su Twitter. L’agenzia diretta da Pippo Marra non è quella più attiva (numero di tweet giornalieri) ma è di gran lunga quella più influente (numero di follower e retweet) e più interattiva (numero di menzioni, risposte e following)

La velocità di diffusione è la loro principale arma, arrivare primi sulla notizia è il biglietto da visita della loro credibilità. Parliamo ovviamente della agenzie di stampa, fonti giornalistiche primarie che sempre più devono confrontarsi con i cambiamenti causati dall’avvento dei social media. Se quotidiani e periodici possono rifugiarsi nelle opinioni e nei commenti, le agenzie di stampa sono costrette a misurarsi con la rapidità e l’interazione tipiche dei social. Con questa inchiesta sulle principali agenzie italiane e twitter apriamo una finestra sugli influencer, quelle figure che grazie alla rete riescono a coinvolgere e quindi potenzialmente influenzare un alto numero di persone.

Adnkronos
I numeri di base dell’Adnkronos recitano: 30.272 tweet, 16following e 169.092follower. L’Adnkronos non ha un elevato livello di attività: gli ultimi 200 tweets dell’agenzia sono stati inviati con una frequenza media di 48,1 tweets al giorno.

Su follower e retweet, invece, l’agenzia viaggia forte: dei suoi ultimi 159 tweets ne sono stati retwettati 143 tweets per un totale di 388 volte. Il top tweet (quello pù retwettato) è dedicato ad una dichiarazione del Papa: ”La politica è servire il bene comune. E un buon cattolico si immischia. Io non posso lavarmi le mani.. bit.ly/1eFqj8z” (13 retweet).

L’Adnkronos è anche l’agenzia che mostra maggior cura nel rapporto con i lettori, grazie all’elevato livello di interazione con i follower. Degli ultimi 200 tweets dell’Adnkronos in 46 tweet sono stati citati uno o più utenti di Twitter. In totale 65 volte qualcuno è stato menzionato e sono stati citati 18 diversi utenti di Twitter.

Ansa
L’agenzia di via della Dataria ha postato 87.892 tweet, segue 40 profili ed è seguita a sua volta da 150.643 follower. L’Ansa è, tra le tre agenzie prese in considerazione, quella con il livello di attività più alto. Gli ultimi 200 tweets dell’Ansa sono stati inviati con una frequenza media di 86,0 tweets al giorno.

L’Ansa è leggermente staccata dall’Adnkronos per quanto riguarda il livello di popolarità e di influenza (numero di follower e retweet). Degli ultimi 200 tweets dell’Agenzia ne sono stati retwettati 137 tweets per un totale 383 volte. Anche qui è interessante notare come il top tweet (13 retweet) sia dedicato ad una notizia sul Papa. “misericordia per divorziati e gay: e misericordia pure se una donna ha abortito ed é pentita bit.ly/18dgHwm”

L’Ansa con un livello di interazione pari a 0 dimostra scarso interesse nel voler coinvolgere i propri lettori.

Agi
L’Agenzia Giornalistica Italia ha i seguenti numeri di base (26.653 Tweet, 160 Following, 46.746 follower). L’Agi ha un buon livello di attività: gli ultimi 200 tweets dell’agenzia sono stati inviati con una frequenza media di 53,9 tweets al giorno.

Per popolarità e influenza l’Agi viene dopo Adnkronos e Ansa. Degli ultimi 197 tweets dell’Agi ne sono stati retwettati 125 tweets per un totale di 270 volte. Il suo top tweet (7 retweet) è dedicato a Berlusconi: “#Berlusconi: “italiani ribelliamoci!”. Reagite contro la giustizia malata agi.it/politica/notiz…”

Sull’interazione l’Agi lavora meglio dell’Ansa. Degli ultimi 200 tweet dell’agenzia in 3 tweets sono stati citati uno o più utenti di Twitter. In totale 4 volte qualcuno è stato menzionato e sono stati citati 3 diversi utenti di Twitter.