A Ubs il 2% del capitale di Telecom Italia

(ANSA) Ubs detiene il 2,068% di Telecom Italia. E’ quanto emerge dagli aggiornamenti Consob sulle partecipazioni rilevanti. La quota è detenuta dall’istituto svizzero in gestione del risparmio, come prestatario e come prestatore. Quest’ultima, pari allo 0,924%, è senza voto. L’operazione è del 12 settembre.(ANSA, 23 settembre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci