23 settembre 2013 | 15:54

Nuove produzioni e grandi ritorni per Disney Junior. Rodino, capo delle tivù Disney Italia: il nostro è uno dei mercati più competitivi del mondo

Disney Junior, canale dedicato ai bambini dai 3 ai 7 anni, arricchisce la sua offerta con nuove serie animate. Oggi a Milano nella sede Disney a illustrare le novità è intervenuta Nancy Kanter, executive vice president, original programming and genaral manager Disney Junior Worldwide. Presente anche Dario Rodino, vice president e general manager Tv Channels Disney Italia, secondo cui “l’Italia è uno dei mercati televisivi più competitivi del mondo in questo settore”.

Nancy Kanter

Nancy Kanter

Tra le novià in arrivo le inedite produzioni, in arrivo nel 2014, The 7D, ironica e divertente, interpreta il mondo dei Sette Nani in chiave contemporanea, La Sceriffa Callie (foto), una simpatica rivisitazione del vecchio West in compagnia di nuovi e colorati protagonisti. Inoltre in arrivo c’è  ’Miles, dalla terra di domani’.

La programmazione di Disney Junior dà inoltre importanza ai messaggi diretti come per esempio seguire uno stile vita sano, proprio come avviene nella serie Dottoressa Peluche, dove la protagonista Dottie, premurosa bimba di 6 anni, parla con i giocattoli e animali di stoffa prendendosi cura di loro medicandoli laddove necessario. Infatti, i personaggi e i temi della serie sono pensati per rassicurare i bambini e facilitarne il rapporto con i dottori.
A Dottie è ispirato il sondaggio “Dottoressa Peluche: chi ha paura del dottore?”, realizzato in partnership con il network Fattore Famiglia, nato con lo scopo di fotografare il rapporto dei bambini con i medici e le paure a loro collegate. L’indagine, condotta su un campione di 150 genitori con bimbi 0-6 anni, ha evidenziato tra le paure più diffuse la puntura che spaventa ben il 38,69% dei bimbi che per evitarla sono disposti a dormire tutta la notte a scuola, come commenta una mamma tra gli aneddoti. Sempre più in crescita sia tra grandi che piccoli la fiducia in pediatri e dottori sempre più empatici e ben il 21% dei bambini sogna di poter fare il medico mentre il 43% sarebbe felice di ricevere il primo kit di soccorso con camice.

In arrivo ad ottobre anche il Libro della Bua, manuale, ispirato proprio al Grande libro della Bua che usa Dottie, per insegnare ai bambini come curare i propri giocattoli e con tante pagine interattive per sentirsi veri dottori! I piccoli oltre a seguire gli episodi di Dottoressa Peluche in onda su Disney Junior dal lunedì al venerdì alle 18.35 possono continuare a divertirsi con Dottie anche con i tanti prodotti tematizzati come peluche, smallDoll, zainetti, bicicletta e l’innovativo Dottoressa Peluche Pad.
Inoltre da ottobre la serie si arricchirà di nuovi contenuti con “Le Pillole di Dottie”, ministorie di giocattoli raccontate da Dottie ai bambini. Mentre a dicembre arriverà su Disney Junior la seconda stagione della serie.