25 settembre 2013 | 15:46

Come diventare virali con 5 siti: i meme generator

Per alcuni sono divertenti, altri odiano quelle immagini a bassa risoluzione corredate da testi a volte criptici e che appaiono sui social network con la stessa velocità con cui scompaiono. Ma i meme sono tra i fenomeni virali più imponenti del web, e non si estingueranno tanto presto. Veicolano condivisioni, commenti, clic e traffico. Anche in Italia Facebook è popolato da queste immagini. Ad esempio, su Reddit, social network open source molto diffuso negli Stati Uniti, c’è un canale (subreddit) in cui ci si può sfidare nella creazione di Internet meme.

Per cimentarsi nella creazione di contenuti virali o semplicemente per i curiosi, Mashable ha raccolto i 7 migliori servizi per generare meme.

1. Imgur


È il sistema più veloce ed efficiente: ha un sistema integrato nel quale sono catalogate immagini e una galleria di quelle più popolari. Inoltre il meme creato viene ospitato sul sito di Imgur e può essere condiviso direttamente dall’interfaccia web.

2. Livememe


Nell’homepage c’è una galleria con i personaggi virali più popolari nei meme. Dopo averne scelto uno si può aggioungere il testo. Anche in questo caso ci sono i pulsanti per la condivisione sui social network

3. Quickmeme


Ha un sistema che permette di monitorare i meme più condivisi sui social network, ma è stato bandito da Reddit perché i fondatori hanno manipolato le votazioni su r/AdviceAnimals, il canale dedicato esclusivamente ai meme.

4. Meme dad


Pensato per Reddit, è uno spin off di Quickmeme e ha un’interfaccia minimale.

5.  Imgflip


Ha anche uno strumento per la creazione di gif animate e permette di disegnare sulle immagini, di scegliere stile e dimensione dei font e di aggiungere più box di testo