Rai, Gubitosi:”I costi esterni dell’azienda nel 2012 ammontano a 1,3 miliardi. Per quest’anno obiettivo è chiudere anno in utile”

(ITALPRESS) “Abbiamo ipotizzato che la raccolta pubblicitaria della Rai nel 2013 sarà tra i 670 e i 685 milioni di euro”. Lo ha detto il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi nel corso dell’audizione alla Commissione di vigilanza. Gubitosi ha anche parlato dei costi dell’azienda che per il 2012 ammontano a 2 miliardi e 251 milioni, di questi crica un miliardo e 340 milioni per costi esterni. Per il 2013 l’obiettivo del piano industriale- ha concluso il dg della Rai- è un risultato in utile già da quest’anno.

ITALPRESS 26 settembre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi