Chiusa la redazione in Sudan dell’emittente tv al Arabiya

(TMNews) La tv satellitare araba al Arabiya ha annunciato che le autorità sudanesi hanno deciso la chiusura della sua redazione a Khartoum per protestare per il modo in cui l’emittente ha seguito le manifestazioni in questo Paese.

“Le autorità sudanesi hanno deciso di chiudere la redazione di al Arabiya a Khartoum”, ha annunciato la stessa emittente, dopo aver indicato che il capo della redazione nella capitale sudanese è stato convocato per la copertura delle manifestazioni contro la revoca delle sovvenzioni sui carburanti.

(fonte Afp)(TMNews, 27 settembre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi