Editoria

27 settembre 2013 | 17:31

Con 94 testate locali il Piemonte è primo in Italia

(ANSA) Il Piemonte è un caso unico nel panorama nazionale con una rete di testate di informazione locale che non ha paragoni nelle altre regioni: ve ne sono 94 con una tiratura settimanale di 600 mila copie e circa due milioni e mezzo di lettori su una popolazione di quattro milioni. Sono i dati emersi nel convegno ‘Tra la carta e il web’ organizzato oggi a Torino dalla Fipeg, Federazione piccoli editori di giornali, e dalla Regione. “Il giornale locale – ha detto il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota – non solo è lo strumento per fare conoscere le notizie locali, ma anche per fare arrivare ai cittadini le informazioni istituzionali e la vita della comunità. L’ingresso dei giornali su internet è il futuro e il ruolo del giornalista diventa ancora più importante e autorevole, perché il lettore deve essere sicuro di leggere qualcosa di qualificato e di non trovarsi davanti a spazzatura”.(ANSA, 27 settembre 2013).

Roberto Cota, presidente della Regione Piemonte (foto Olycom)

Roberto Cota, presidente della Regione Piemonte (foto Olycom)