28 settembre 2013 | 14:21

Indagine interna a Rcs Sport su irregolarità nei rapporti tra la società e alcune associazioni sportive collegate

A Rcs MediaGroup è stata avviata un’indagine interna per conoscere l’entità del danno provocato alla controllata Rcs Sport, dopo che da delle verifiche sono state riscontrate irregolarità nei rapporti tra la società e alcune associazioni sportive collegate. È molto probabile che l’iniziativa si concluda con un esposto alla magistratura a tutela della stessa società. Proprio per agevolare l’inchiesta Giacomo Catano aveva rassegnato nei giorni scorsi le dimissioni da amministratore delegato di RCS Sport (al suo posto è stato nominato Riccardo Taranto, direttore finanziario del gruppo).
A Catano -che mantiene la responsabilità dell’area Agenzia Eventi e busines development – all’interno della direzione Media è stata affidata anche l’area Video, a esclusione di Digicast.
Laura Bertinotti, responsabile amministrativo di RCS Sport, ha invece dato le dimissioni dal gruppo.
Stando ad alcune ipotesi all’interno di RCS Sport potrebbero essersi registrati ammanchi di cassa o crediti inesigibili.

Il comunicato di RCS

27 settembre 2013 – h 19:30
 RCS Sport: a seguito di elementi emersi durante verifiche amministrative, avviato audit con società esterna
Milano, 27 settembre 2013 – In seguito ad alcune verifiche amministrative poste in essere recentemente dalla direzione Amministrazione, Finanza, Controllo di Gestione e Legale della Capogruppo RCS MediaGroup S.p.A., con il supporto della funzione Internal Auditing, è stato oggi convocato il Consiglio di Amministrazione della controllata RCS Sport S.p.A. che ha deliberato di affidare tempestivamente ad una società esterna l’avvio di un audit per svolgere gli opportuni ulteriori approfondimenti in merito alla natura di alcune transazioni bancarie svolte con associazioni collegate a RCS Sport ma non consolidate nel perimetro di Gruppo. Tali approfondimenti saranno altresì volti a valutare l’entità di eventuali danni subiti dalla Società.
Il Consiglio di Amministrazione di RCS Sport S.p.A. ha quindi cooptato in consiglio Riccardo Taranto, CFO del Gruppo, nominandolo Amministratore Delegato.