Televisione

01 ottobre 2013 | 10:34

Maurizio Gasparri su Piazza pulita: trasmettere conversazioni private è una scelta criminale

(AGI) “Questo furto di conversazioni private e’ criminale. Chi lo compie e’ un criminale”, cosi’ Maurizio Gasparri ad Agora’ sulla telefonata di Berlusconi mandata ieri sera in onda dalla trasmissione “Piazzapulita”.

Maurizio Gasparri (Foto Olycom)

“Vi sembra normale che Berlusconi viva in questo modo? – prosegue Gasparri – Che si rubi una telefonata e venga divulgata in modo illegale? Berlusconi non credo che abbia offerto questa conversazione. La Costituzione tutela la privacy”.

1° ottobre 2013