Amazon assume 70 mila lavoratori stagionali per rispondere all’incremento della domanda

(MF-DJ) Amazon.com assumera’ quest’anno 70.000 lavoratori stagionali presso i suoi magazzini negli Stati Uniti, segnando un incremento del 40% rispetto all’analogo periodo dello scorso anno.

Il retailer online stima inoltre ulteriori 15.000 assunzioni temporanee nel Regno Unito (+50% a/a).

Le assunzioni stagionali rappresentano una consuetudine per Amazon, ma quest’anno l’aumento del personale si e’ reso necessario per rispondere all’incremento della domanda.

“Assumere dipendenti temporanei ci consente di trovare grandi talenti e di rispondere al contempo alla variabilita’ della domanda”, ha precisato un portavoce di Amazon.

(Dow Jones, 1 ottobre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gallia: Cdp ha investito in Tim perchè è infrastruttura strategica per il Paese

Washington Post, lettera aperta dei dipendenti a Jeff Bezos: chiediamo equità

Papa Francesco: le dittature iniziano distruggendo la libera comunicazione. Anche oggi