Catricalà:”Sto lavorando per permettere a Cdp di entrare nella rete che gestisce Telecom Italia”

(MF-DJ) Sto lavorando affinche’ Cdp entri nella societa’ che gestisce la rete di Telecom Italia. Lo ha detto il vice ministro allo sviluppo economico, Antonio Catricala’, riferendosi all’eventuale passaggio di Telecom Italia nelle mani degli spagnoli di Telefonica.

Catricala’ ha quindi spiegato che “al momento non c’e’ ancora un gruppo che lavora alla modifica della legge sull’Opa e non si prevede una prossima discussione in Cdm, ma e’ possibile”. A chi gli chiedeva se il destino di Telecom Italia sara’ Telefonica, il vice ministro ha risposto: “vediamo come sara’ il Dpcm e il decreto sui poteri speciali che sono di prossima emissione. Il Dpr va in Cdm, mentre il Dpcm che riguarda le infrastrutture strategiche per la sicurezza e la difesa non deve passare per il Consiglio dei ministri e questo facilita l’iter”, ha concluso il vice ministro.

MF-DJ 2 ottobre

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci