Nuova partita per la tv del pallone

Lunedì 7 ottobre è in programma a Milano l’assemblea della Lega di calcio Serie A durante la quale si parlerà di diritti televisivi. Un tema che infiamma i rappresentanti dei club calcistici, anche per le cifre in ballo: solo per l’attuale campionato Sky ha investito 561 milioni di euro, Mediaset 268 milioni.

E sempre Sky e Mediaset saranno i protagonisti della prossima trattativa con l’incognita della proposta di recuperare il vecchio progetto di Adriano Galliani di un canale della stessa Lega, come spiega il Corriere della Sera di mercoledì 2 ottobre (“Colpi proibiti nella partita per la tv“).

Claudio Brachino, direttore responsabile di Sport Mediaset


A conferma che la posta in palio è alta, domani al Circolo della stampa di Milano è in programma un incontro dibattito, organizzato da Mediaset, sul tema ‘Rinnovo dei diritti tv della Serie A: cosa può cambiare per i tifosi’, a cui parteciperanno Marco Giordani, amministratore delegato Rti-Gruppo Mediaset, Ettore Rognoni e Claudio Brachino, direttore editoriale e direttore responsabile di Sport Mediaset.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza