Franco Bernabè si dimette da Telecom Italia

Il presidente di Telecom Italia, Franco Bernabè, ha rassegnato le dimissioni dalla carica. La riunione del Consiglio di Amministrazione prosegue sotto la conduzione del vice presidente, Aldo Minucci.
Il Consiglio – precisa il comunicato di Telecom Italia – ha espresso i suoi vivi ringraziamenti a Franco Bernabè per il grande impegno e l’elevato apporto manageriale profuso in questi anni alla guida della Società. Il Dottor Bernabè si qualificava come Consigliere esecutivo non indipendente, ed era Presidente del Comitato Esecutivo. Sulla base delle informazioni a disposizione ex art. 114, comma 7, d.lgs. n. 58/1998, possiede n. 468.000 azioni ordinarie (di cui n. 18.000 indirettamente) e n. 480.000 azioni di risparmio (di cui 30.000 indirettamente) Telecom Italia.

Franco Bernabè (foto Olycom)
Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Teo Teocoli su R101. Salvaderi (RadioMediaset): obiettivo 3 mln ascoltatori

Tronc torna sui suoi passi e valuta se recuperare il vecchio nome ‘Tribune Publishing’

Accordo Uspi-comScore per la misurazione digitale del traffico dei giornali online