Televisione

03 ottobre 2013 | 18:12

X Factor sfonda quota 2 milioni di spettatori. Scrosati (Sky): “L’innovazione paga”

(ANSA) E’ già un X Factor da record. Con oltre 2 milioni di spettatori medi la prima puntata del talent show, che racconta il percorso di selezione dei concorrenti, è in assoluto la più vista nei 7 giorni nella storia dell’X Factor targato Sky, superando anche le puntate finali delle due scorse edizioni. L’esordio del talent, nella prima settimana di programmazione su Sky Uno/+1 HD e Cielo, ha registrato una crescita del 20% rispetto alla scorsa edizione, triplicando i numeri raccolti su Sky On Demand. In particolare, durante la settimana, 1 milione e 700 mila spettatori medi hanno visto la puntata su Sky Uno/+1 HD e Cielo e 330 mila in ascolto differito, pari al 16,3% dell’ascolto medio totale. Raddoppiano i numeri anche per l’”X Factor digitale” rispetto allo scorso anno: a una settimana dall’esordio del programma il sito ufficiale xfactor.sky.it conta già 868 mila visualizzazioni complessive (il 115% in più) e 161 mila gli utenti unici settimanali (il 127% in più). E ancora, sono stati 61 mila i download dell’App X Factor 2013, 10 volte quelli della passata edizione, con 190 mila pagine visualizzate. X Factor raddoppia anche su Twitter. La conversazione sulla prima puntata ha generato oltre 34 mila tweet con hashtag #XF7, dando vita a numerosi trending topic spontanei legati al programma, tra nomi dei giudici, tormentoni e concorrenti. “Questi numeri di X Factor – sottolinea Andrea Scrosati, Executive Vice President Sky per Cinema, Intrattenimento, News e Canali Partner e “padre” dell’X Factor Sky – sono inaspettati e oggettivamente eccezionali se si pensa che giungono quando ancora mancano tre settimane all’avvio degli appuntamenti live. E confermano che quella di rischiare e innovare in tv è una scelta premiante. Con X Factor, da 3 anni a questa parte abbiamo creato un show che vive oltre lo schermo televisivo e abbiamo abituato il pubblico a un nuovo modo di seguire il programma, vivendolo più da vicino, più dall’interno e attraverso altre piattaforme. X Factor è in tv tecnicamente ogni giorno a tutte le ore dove si vuole. Grazie alla opportunità che Sky On Demand, MySky e Sky Go offrono, è in rete con tantissime funzionalità, è sui social e nelle innovative App create appositamente per lo show. Questo X Factor è frutto di un lavoro costante e dell’attenzione maniacale per il dettaglio, della creatività dei migliori professionisti della tv. Il risultato è un programma ancora più internazionale, più social, più innovativo, in cui la musica e il talento restano sempre i veri protagonisti”. (ANSA, 3 ottobre 2013).

La conferenza stampa di presentazione di X Factor 2013 con conduttori, giudici e produttori

La conferenza stampa di presentazione di X Factor 2013 (foto R.M.)