Fico: “Non do le dimissioni, voglio garantire la trasparenza”

(ANSA) “Non presenterò le mie dimissioni. Voglio continuare a lavorare, come ho fatto finora. E chiedo a tutti, nell’onestà intellettuale massima, di non utilizzare nella vita politica due pesi e due misure”. Il presidente della Vigilanza Rai, Roberto Fico, risponde così alle accuse di diversi membri della bicamerale dopo il blitz in Rai di una settimana fa. “Il mio impegno è stato massimo non solo sulla trasparenza, ma anche nel dare la possibilità a chi vuole lavorare in questa commissione di lavorare al meglio”. Sulla sua presenza alla trasmissione Che tempo che fa, domenica scorsa, Fico ha precisato che l’invito di Fabio Fazio “era precedente alla manifestazione” in viale Mazzini e, rispondendo all’esponente del Pd Margiotta sull’affermazione fatta durante la trasmissione di incontrare regolarmente dipendenti Rai per raccogliere le loro lamentele, ha sottolineato che “tutti i documenti che abbiano un senso sono protocollati e spediti per mail a tutti i commissari”. “Non c’è niente che io faccia in segreto – ha aggiunto -. Mi sento sempre di garantire in modo onesto tutti commissari. Non ho mai fatto dichiarazioni contro la commissione o commissari singoli e la commissione è la sede istituzionale dove porre i problemi”. (ANSA, 8 ottobre 2013).

Roberto Fico (foto Olycom)

Roberto Fico (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi