Mercato

09 ottobre 2013 | 10:36

Dopo il successo di Roma, Forum Agenti replica anche a Milano il 29-30 novembre

Forum Agenti,l’unica fiera dedicata interamente alla ricerca e selezione degli agenti e rappresentanti di commercio, replica anche a Milano venerdì 29 e sabato 30 novembre 2013 presso Fiera Milano City.  Dopo il grande successo della precedente edizione svoltasi a Roma nel maggio 2013,  l’organizzazione “Agent321 – International Bureau of Commercial Agents, Brokers & Distributors”, scelto di replicare l’evento anche nella città meneghina.
 
“Nella capitale lombarda -si legge nel comunicato-  contiamo di aumentare in maniera esponenziale i numeri registrati a Roma – ha dichiarato Davide Ricci, Presidente di Agent321 – e di portare in fiera 300 aziende pronte a selezionare in loco i 7.000 agenti attesi. Il successo del format sta nell’immediatezza della selezione: il colloquio diretto in fiera tra aziende e agenti snellisce i tempi della selezione, rendendoli più tempestivi rispetto a quelli di una ricerca effettuata via internet e a cui deve comunque seguire un colloquio con i candidati”.
 
Forum Agenti offre, inoltre, la possibilità di porre le basi per l’internazionalizzazione della propria attività grazie a contatti diretti in fiera con aziende straniere che intendono entrare nel mercato italiano. Corsi di formazione per agenti di commercio che vogliono lavorare con l’estero sono organizzati da Agent321.
 
I colloqui di lavoro a Forum Agenti Milano saranno collocati in un contesto generale di servizio globale per aziende e agenti, con consulenze gratuite di esperti in materia legale, fiscale e previdenziale e di enti come Enasarco. Nei due giorni della manifestazione si terranno anche workshop, seminari e tavole rotonde.
 
L’evento si tiene in un periodo caratterizzato da segnali di ripresa dell’economia, che, seppur deboli, danno nuovo impulso sia alle aziende sia agli agenti. Interfaccia insostituibile tra il mondo della produzione e quello della distribuzione, i 240 mila agenti di commercio italiani rappresentano uno degli indicatori più interessanti sul futuro dell’economia, per via degli ordinativi che anticipano i cicli produttivi.
 
L’aumento degli ordinativi, registrato dagli agenti, conferma i segnali positivi di una ripresa della produzione industriale e degli scambi commerciali: nel 2° trimestre del 2013 gli ordinativi sono cresciuti del 1,5% rispetto allo stesso periodo del 2012; e nel 3° trimestre è stata registrata una crescita dell’1,8% (dati forniti dal “Centro Studi di Network Agenti”).