+1,2% di vendite negli ultimi tre anni per le imprese attive online

(ANSA) “Negli ultimi tre anni, le imprese attive online hanno aumentato le proprie vendite dell’1,2%, mentre per quelle offline calavano del 4,5%”: lo ha sottolineato il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, in occasione dell’iniziativa sul ‘Made in Italy: la sfida digitale’, organizzata con Google. Dardanello ha anche evidenziato che le imprese che hanno rapporti con l’estero restano però “ancora una minoranza. Le imprese che vendono i loro prodotti o i loro servizi a clienti stranieri sono pari al 4% del totale extra-agricolo e al 19% con riferimento al solo manifatturiero. La scommessa che abbiamo davanti è quella di portare, sulla platea globale, oltre 70mila imprese che abbiamo individuato come ‘potenziali esportatrici'”. (ANSA, 9 ottobre 2013).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Inghilterra-Tunisia stravince, ma poi la fiction Rai al rientro e Vespa battono Savino e Blasi

Fnsi: la condanna a Spada dimostra che c’è la mafia a Ostia

Il ministro Bonisoli vuole abolire il bonus cultura. Critiche dall’opposizione