New media

14 ottobre 2013 | 10:30

Zuckerberg compra le case dei vicini per tutelare la sua privacy

(ANSA) Shopping immobiliare da 30 milioni di dollari per Mark Zuckerberg: il fondatore di Facebook ha deciso di acquistare quattro case intorno alla sua dimora di Palo Alto, in California, per tutelare la sua privacy. Il suo nome non compare nei contratti di acquisto, firmati da affiliate della Iconiq Capital, societa’ di San Francisco che si occupa della gestione patrimoniale delle sue finanze, ma una fonte anonima ha rivelato al San Jose Mercury News che dietro la transazione c’e’ proprio Zuckerberg. Il fondatore di Facebook tuttavia non ha intenzione di abbattere le case esistenti per costruire una maxi-proprieta’: al contrario, le ha gia’ affittate alle stesse famiglie che ci abitavano. Il suo obiettivo infatti e’ quello di evitare il rischio di trovarsi a fianco qualche vicino non gradito. (ANSA, 12 ottobre 2013).

Mark Zuckerberg (foto Olycom)

Mark Zuckerberg (foto Olycom)