New media, TLC

15 ottobre 2013 | 13:01

Caio: “Con questo governo c’è maggior coordinamento sull’agenda digitale”

(ANSA) ”Con questo Governo i temi dell’agenda digitale sono diventati materia della presidenza del consiglio. Significa dare un peso crescente a questa iniziativa, agganciati all’Europa. C’è una dimensione di maggior coordinamento. E’ questa la novità”. Ha così fatto il punto il Commissario Francesco Caio. ”Con il regolamento della Kroes (Neelie Kroes, commissario Ue) si è avviato un processo istituzionale di confronto, raccolta commenti e contributi” ha detto Caio ricordando che la prima occasione per un confronto ”sarà il consiglio europeo del 24-25 ottobre, un momento importante, vedremo poi l’iter che regolamento farà”. Per quanto riguarda l’Itala ”uno temi che con il presidente Letta abbiamo voluto impostare è stato darci una visione di medio periodo. C’è un processo di riforme strutturali dell’ amministrazione che vedrà alcuni esempi di realizzazione. Un piccolo esempio, dell’uso di standard e interoperabilità e’ l’accordo firmato ieri tra l’ente del turismo ed Expo per usare lo standard export e agganciarlo all’offerta turistica”. (ANSA, 15 ottobre 2013)

Francesco Caio (foto Olycom)

Francesco Caio (foto Olycom)