Fazio non è un costo ma un valore per la Rai, lo dice il dg Gubitosi

(ANSA) “Ci sono professionalità, come quella di Fazio ma anche altre, che sono un grande valore per la Rai e per i telespettatori. Fazio peraltro non è un costo per l’azienda, ma una fonte di profitto e garantisce un’informazione trasparente, seria e di altissima qualità”. Lo dice il dg Rai Luigi Gubitosi all’Ansa, uscendo da Viale Mazzini. Per il direttore generale Gubitosi, Fazio ha dimostrato il suo equilibrio: ”invitando sempre tutte le componenti della società e della cultura e dando a ognuno la possibilità, col garbo che lo contraddistingue, di esprimere la propria opinione, anche a chi si è voluto e si vuole presentare al pubblico con inutile aggressività. Lo ringrazio per questo a nome dell’azienda e lo invito a proseguire quello che sta facendo, peraltro benissimo”. Ma il tema compensi e contratti sollevati dai politici in questi giorni? “Risponderò in Vigilanza – ha detto ancora Gubitosi all’ANSA – dove spero che siano presenti tutti, cosa che non capita di frequente”. (ANSA, 16 ottobre 2013)

Luigi Gubitosi (foto Olycom)

Luigi Gubitosi (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi