Mercato

17 ottobre 2013 | 15:31

Con Nokia il 20 ottobre diventa l’International mobile photography day

I cameraphone hanno rivoluzionato il mondo della fotografia e le nostre vite così tanto che si stima che nel 2014 i “fauxtographers” (la nuova generazione di mobile – fotografi) scatteranno quasi un trilione di foto, immortalando, così, i momenti più divertenti, toccanti, intensi, drammatici e strani che, altrimenti, andrebbero persi per sempre.

Per celebrare l’evoluzione della fotografia digitale, Nokia invita il 20 ottobre gli appassionati dell’imaging di tutto il mondo a impugnare il proprio smartphone per festeggiare il primo International Mobile Photography Day , giornata dedicata agli scatti di istanti unici e irripetibili, attimi che, grazie ai dispositivi mobili dotati di fotocamera, possono essere catturati e condivisi in tempo reale. Per l’occasione, sono stati coinvolti i fotografi dell’Associeted Press.

STILL LIFE
I foto-giornalisti dell’Ap con Nokia Lumia contribuiranno alla realizzazione di un “foto-documentario mobile” con immagini di persone provenienti da tutto il mondo, che ritraggono i più significativi “momenti inaspettati”. I migliori scatti saranno selezionati e trasformati nel video “Life Unexpected”.

“Oggi le persone documentano la propria esistenza in un modo tutto nuovo” ha commentato Juha Alakarhu , Head of Imaging Technologies di Nokia. “Non si catturano più solo le immagini della propria famiglia e dei propri amici messi in posa per l’occasione, ma si tende a immortalare i ricordi attraverso la magia di foto e video. La fotografia è diventata una parte integrante della nostra vita quotidiana. Questo – ha concluso – non è avvenuto fino al momento cui, grazie ai camera phone, tutti possono avere, come oggi, nelle proprie tasche le potenzialità di una fotocamera professionale”.