New media

17 ottobre 2013 | 18:34

Cambia la rilevazione dell’audience online: da gennaio si estende al mobile

(ANSA) Il sistema di rilevazione dell’audience online si estende dal pc ai dispositivi mobili come smartphone e tablet, sempre più diffusi. E’ la novità introdotta da Audiweb, la società che stima l’uso di Internet da parte degli italiani, che sarà operativa a partire da gennaio 2014.”La diffusione dell’online in Italia presenta una crescita sempre più evidente dei nuovi strumenti disponibili per accedere alla Rete – spiega la società -. A fronte di 38 milioni di italiani tra gli 11 e i 74 anni che dichiarano di poter accedere a Internet da qualsiasi strumento e luogo, cresce del 35% in un anno la disponibilità di accesso da uno smartphone (21 milioni di italiani 11-74 anni) e del 160% da tablet (6 milioni). I dati di accesso da pc, invece, da alcuni mesi presentano dati in flessione, registrando nel mese agosto 2013 un calo del 3% rispetto all’anno precedente e del 7% per quanto riguarda il tempo speso online per ogni utente”. In base alle prime rilevazioni sperimentali di Audiweb, nel mese di agosto c’è stata un’audience di 9,2 milioni di utenti da smartphone e 4 milioni da tablet”. Il nuovo sistema Audiweb Mobile è stato realizzato in collaborazione con i partner Nielsen e Doxa. ”Consente di rilevare in modo puntuale e obiettivo quali e quanti sono gli utenti mobile, cosa fanno online, quando, come e dove vi accedono, quale uso fanno dei tablet e delle app”, spiega Enrico Gasperini, Presidente di Audiweb. (ANSA, 17 ottobre 2013).

Enrico Gasperini, presidente di Audiweb

Enrico Gasperini, presidente di Audiweb