Trasparenza e formati aperti, come l’Istat aiuta i data journalist (SLIDE)

In una serie di slide messe a disposizione su Slideshare, Patrizia Cacioli, della direzione centrale per la diffusione e la comunicazione dell’informazione statistica, spiega come l’Istat si rende utile ai giornalisti.

Il sito dell’Istituto nazionale di statistica ha abbracciato la logica dell’Open government e rispetta i canoni dell’Open data definiti da Tim Berners-Lee, uno dei padri del web: le informazioni non utilizzato formati proprietari e sono tutte condivisibili; sono a disposizione di tutti; rispettano i criteri di trasparenza.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

YouTube Music arriva in Italia. Gratis con pubblicità, a pagamento senza spot

Ottimo inizio Mondiale per Mediaset: marcia a 4,2 milioni. Un italiano su due ha gufato la Germania

Disney verso il rilancio per Fox dopo offerta Comcast