Angelo Provasoli, presidente di Rcs: la governance di Vodafone è la linea da seguire. Cda imprenditoriale e manager parte dell’innovazione

(AGI) Il modello di governance di Vodafone dell’azionariato diffuso “e’ la linea di fondo da seguire” per Rcs, secondo il presidente Angelo Provasoli. In questo modello deve esserci “un cda imprenditoriale, mentre i manager sono attori del processo gestionale e anche innovativo”.

Angelo Provasoli, presidente di Rcs

Angelo Provasoli, presidente di Rcs

Provasoli ha parlato a margine dell’inaugurazione dell’anno accademico dell’Universita’ Bocconi, commentando l’intervento di Vittorio Colao, numero uno Vodafone. Colao aveva detto tra l’altro che ‘le azioni sono tutte uguali, si contano, non si pesano. Nel nostro cda siedono solo consiglieri indipendenti e manager, nessun azionista, ed e’ il modello che tutela meglio gli azionisti, perche’ sono tutti trattati ugualmente”.

22 ottobre 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

YouTube Music arriva in Italia. Gratis con pubblicità, a pagamento senza spot

Ottimo inizio Mondiale per Mediaset: marcia a 4,2 milioni. Un italiano su due ha gufato la Germania

Disney verso il rilancio per Fox dopo offerta Comcast