Al via l’alleanza tra Google e l’Osservatorio Giovani Editori

(Asca) Google e l’Osservatorio Permanente Giovani-Editori costituiranno in Italia un tavolo comune di lavoro, per studiare insieme un ‘format’ di progetto, che sull’onda del successo de ‘Il Quotidiano in Classe’, possa aiutare i ragazzi, anche sul web, a sviluppare il proprio spirito critico, distinguendo l’informazione di qualita’ rispetto al resto della comunicazione disponibile.

Lo comunica lo stesso Osservatorio. L’idea e’ nata dopo che nel corso dell’incontro tra i ragazzi delle scuole che partecipano al progetto ‘Il Quotidiano in Classe’ dell’Osservatorio Permanente Giovani-Editori e il Presidente Esecutivo di Google Eric Schmidt, tenutosi a Roma lo scorso 9 ottobre, il tema dell’informazione di qualita’ sulla rete, sollevato da Andrea Ceccherini, e’ stato oggetto di diverse domande da parte dei ragazzi.

Dopo una rapida riflessione, spiega la nota, Google e l’Osservatorio si sono trovati in accordo sull’importanza di continuare a educare i giovani allo spirito critico nel vaglio delle notizie, anche in rete. (Asca, 24 ottobre 2013)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cannes Lions: vincono Pritchard e P&G. Bene l’Italia con Diesel e Publicis

Vodafone lancia ho, low cost che sfida Iliad: 6,99 euro per minuti e sms illimitati e 30 Giga

Thompson (Nyt) giudica gli Ott: Google creativo, Fb complicato, Tw migliora ma sui social poca trasparenza