Televisione

25 ottobre 2013 | 14:59

I dati Auditel completi sugli ascolti del 24 ottobre delle principali reti televisive

Pubblichiamo i dati Auditel sugli ascolti del 24 ottobre delle principali reti televisive italiane: Rai, Mediaset, La7, Sky.

Rai
(ASCA) Si conferma a grandi livelli la seconda puntata della fiction ”Una grande famiglia 2” trasmessa su Rai1 ieri, giovedi’ 24 ottobre, che ha stravinto il prime time avendo ottenuto 5 milioni 17 mila spettatori e uno share del 19.66. La serata televisiva prevedeva su Rai2 il programma condotto da Nicola Savino ”Un minuto per vincere” che ha realizzato 1 milione 909 mila spettatori e uno share del 7.60. Su Rai3 l’episodio del telefilm ”Scandal” ha registrato 791 mila spettatori e uno share del 2.84, mentre l’altro telefilm ”The Newsroom” ha segnato 530 mila con il 2.08. In seconda serata si conferma vincente ”Porta a porta” con 1 milione 232 mila spettatori e uno share del 13.47. Nell’access prime time il programma piu’ visto e’ stato ”Affari tuoi” con 5 milioni 435 mila spettatori e uno share del 21.66. Da segnalare alle 14.10 su Rai1 ”Verdetto finale” con 1 milione 937 mila spettatori e uno share del 13.65; a seguire molto bene ”Italia in diretta” con 1 milione 576 mila e il 15.77 e la seconda parte de ”La vita in diretta” con 1 milione 813 mila e il 15.15. Netta vittoria delle reti Rai in prima serata con 9 milioni 623 mila spettatori e il 35.27 di share; in seconda serata con 3 milioni 647 mila e il 31.16 e nell’intera giornata con 3 milioni 753 mila e il 36.70.

Mediaset
(ASCA) Le reti Mediaset si aggiudicano prima, seconda serata e 24 ore sul pubblico attivo con, rispettivamente, il 38.35% di share (9.341.000 telespettatori totali); il 32.82% (3.500.000 telespettatori totali); il 37.41% (3.453.000 telespettatori totali). Canale 5 e’ leader in prima serata e nelle 24 ore sul target commerciale con, rispettivamente, il 19.43% di share (4.513.000 telespettatori totali) e il 18.07% di share (1.680.000 telespettatori totali). Il Tg5 delle ore 13.00 e’ al vertice dell’informazione sul pubblico totale con 3.078.000 telespettatori totali (20.49% di share sul target commerciale). L’edizione delle 20.00 e’ la piu’ seguita sul target commerciale con una share del 22.56% (4.898.000 telespettatori totali). Studio Aperto delle ore 12.25 registra 2.043.000 telespettatori totali con una share del 22.07% sul pubblico attivo. Da segnalare in particolare: su Canale 5, ”Striscia la Notizia” e’ il programma piu’ visto dell’access prime-time sul pubblico attivo con il 20.97% di share e 4.921.000 telespettatori totali; a seguire, il film ”Matrimonio a Parigi” si aggiudica la prima serata sul pubblico 15-64 anni con il 18.60% di share, 4.061.000 telespettatori totali; in day-time, ”Pomeriggio Cinque” raccoglie, nella prima parte, il 21.37% di share commerciale (1.909.000 telespettatori totali) e, nella seconda, il 17.50% di share commerciale (1.827.000 telespettatori totali); nel preserale, ”Avanti un altro!” si conferma leader tra il pubblico 15-64 anni con una share del 22.30% e 3.546.000 telespettatori totali; su Italia 1, in prima serata, la serie ”C.S.I. NY” realizza 1.946.000 telespettatori totali, share dell’8.19% sul target commerciale; in seconda serata, benissimo ”Le Iene” che totalizza il 16.13% di share sul target commerciale (809.000 telespettatori totali); su Retequattro, in access prime-time, molto bene ”Quinta colonna, il Quotidiano”, che raggiunge 1.484.00 telespettatori totali; in prima serata, ”Life, uomo e natura”, condotto dal naturalista Vincenzo Venuto, totalizza 1.095.000 telespettatori totali. Canali tematici Mediaset: Iris, rete tematica free piu’ vista in prima, seconda serata e 24 ore. Il film in prima serata ”Elizabeth”, visto da 510.000 telespettatori totali, 2.04% di share sul target commerciale, a seguire il film ”Gli anni dei ricordi”, seguito da 237.000 spettatori totali, share 1.97% sul target commerciale e nelle 24 ore con 148.000 spettatori totali, 1.54% sul pubblico attivo; Premium Calcio – Uefa Europa League: La 3a giornata della fase a gironi ottiene, negli incontri delle ore 19.00, un ascolto complessivo dell’1.00%, con 224.000 telespettatori totali; i match in prima serata, raccolgono un ascolto complessivo dell’1.48% di share, con 412.000 telespettatori totali; in particolare, ”Fiorentina-Pandurii” realizza 309.000 telespettatori totali, con l’1.11% di share, superando la concorrenza pay.

La7
(ASCA) Servizio Pubblico di Michele Santoro ha fatto registrare il 10,06% di share media con oltre 2,2 milioni di telespettatori (2.245.537) e oltre 8 milioni di contatti (8.042.047); il programma ha toccato picchi di quasi 2,9 milioni di telespettatori (2.899.197, alle 22:15) e del 14,79% (alle 23:46). La7 e’ stata la rete piu’ vista per 31 minuti non consecutivi: dalle 23:18 alle 23:20 con il 14,46% di share e oltre 2,7 milioni di telespettatori (2.701.592) e dalle 23:27 alle 23:54 con il 13,98% di share e oltre 2 milioni di telespettatori (2.031.365). La diretta web di Servizio Pubblico e’ stata vista da 11.000 browser unici. L’hashtag #serviziopubblico, inoltre, e’ entrato nei top trend italiani di Twitter. Il TgLa7 delle 20:00 – diretto e condotto da Enrico Mentana – ha ottenuto il 7,71% di share media con oltre 1,9 milioni di telespettatori (1.911.804) e oltre 2,8 milioni di contatti (2.890.057); il notiziario ha toccato un picco di oltre 2,1 milioni di telespettatori (2.151.617) pari all’8,42% di share (alle 20:26). In access prime time, Otto e Mezzo con Lilli Gruber ha raggiunto una share media del 6,22% con oltre 1,7 milioni di telespettatori (1.701.354) e oltre 3,8 milioni di contatti (3.827.578); il programma ha toccato un picco di oltre 2,1 milioni di telespettatori (2.133.514) pari al 7,65% di share (alle 21:09). In mattinata Omnibus ha totalizzato una share media del 3,38% e oltre 1,4 milioni di contatti (1.406.726), con un picco di massimo ascolto del 4,92% di share (alle 09:35). Al suo interno, il TgLa7 delle 7:30 ha fatto registrare il 3,67% di share media con un picco di massimo ascolto del 4,42% (alle 07:44). A seguire, Coffee Break – condotto da Tiziana Panella – ha raggiunto il 5,69% di share media con un picco di massimo ascolto del 7,22% (alle 10:11). L’Aria Che Tira, il programma di Myrta Merlino, ha fatto registrare il 6,04% di share media con un picco di massimo ascolto del 6,90% (alle 11:16). L’edizione delle 13:30 del TgLa7 ha ottenuto il 4,35% di share media con quasi 1,3 milioni di contatti (1.279.722) con un picco di massimo ascolto del 4,92% di share (alle 13:51). Nel pomeriggio, il secondo episodio di Le strade di San Francisco ha fatto registrare il 3,40% di share con un picco di massimo ascolto del 4,09% di share (alle 16:32). A seguire, il telefilm The District ha realizzato una share media del 3,46% con un picco di massimo ascolto del 4,78% di share (alle 17:50). Il Commissario Cordier ha fatto registrare il 3,32% di share, con quasi 1,5 milioni di contatti (1.445.995) e un picco di massimo ascolto del 4,35% (alle 18:45). In seconda serata, il TgLa7 Night Desk ha fatto registrare il 4,10% di share media con quasi 1,1 milioni di telespettatori (1.096.884) e un picco di massimo ascolto del 6,10% (alle 00:06). Su La7d, in prime time, la replica di Linea Gialla ha ottenuto il suo miglior risultato con lo 0,70% di share media e quasi 1,5 milioni di contatti (1.491.823). Il programma ha raggiunto un picco di massimo ascolto del 2,09% di share (alle 00:00). In seconda serata, il film Le Relazioni Pericolose ha raggiunto una share media dell’1,32% registrando un picco di massimo ascolto dell’1,93% (alle 00:32). Nella giornata di ieri il Network La7 (La7 e La7d) ha ottenuto il 6,17% di share media nel totale giornata con oltre 14,5 milioni di contatti nelle 24 ore (14.500.772), l’ 8,55% di share media in prima serata con oltre 2,3 milioni di telespettatori (2.331.831) e il 9,98% di share media con oltre 1,1 milioni di telespettatori (1.168.188) in seconda serata. La sola La7 ha fatto registrare il 5,64% di share nel totale giornata, l’8,02% di share media con oltre 2,1 milioni di telespettatori (2.187.825) in prime time – fascia nella quale La7 e’ stata la terza rete piu’ vista in assoluto – e l’8,97% di share media con oltre 1 milione di telespettatori (1.049.339) in seconda serata – fascia nella quale La7 e’ stata la terza rete piu’ seguita in assoluto. Nell’access prime time allargato de La7 (TgLa7 delle 20 e Otto e Mezzo) la Rete ha realizzato il 6,89% di share media con oltre 1,8 milioni di telespettatori (1.800.983) e oltre 4,6 milioni di contatti complessivi (4.653.129).

Sky
(ASCA) 11.042.278 spettatori unici hanno seguito i canali della piattaforma Sky. Nell’intera giornata, i canali della piattaforma Sky hanno raccolto uno share medio del 7,5% (10,9% se si considera il target commerciale 15-54 anni). In prime time, tra le 21 e le 23, l’audience media dei canali Sky e’ stata di 2.640.334 spettatori con il 9,9% di share (14,1% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Tra le 9 e mezzogiorno, lo share dei canali della piattaforma Sky e’ stato del 6,3%. Tra le 15 e le 18, lo share dei canali della piattaforma Sky, invece, e’ stato del 6,5%. Nella fascia preserale, tra le 18 e le 21, i canali Sky hanno registrato uno share del 6,2%, mentre in seconda serata, tra le 23 e le due di notte, lo share raccolto dai canali della piattaforma Sky e’ stato dell’11,4% (15,4% se si considera il target commerciale 15-54 anni). Ed e’ gia’ boom per la prima puntata live di X Factor, su Sky Uno/+1 HD, che riparte dai numeri record registrati dalla finale dello scorso anno, superando del 17% l’omologa puntata di X Factor 2012. In particolare, sono stati 954.980 gli spettatori medi, con una permanenza del 56%, una share su Sky Uno del 4,3%, con picchi dell’8,3%. Il live di ieri sera ha permesso di far raggiungere a Sky Uno due grandi record, superando anche le due finali di X Factor: con l’1,6% di share la giornata di ieri rappresenta il miglior ascolto di sempre nelle 24 ore, ma soprattutto il miglior prime time , sia in termini di ascolto medio (961.418 spettatori) che di share (3,6%). Ancora per l’Intrattenimento, da segnalare il nuovo episodio di ”The Bridge”, dalle 21 su Fox Crime HD/+1/+2, che ha raccolto davanti alla tv 179.280 spettatori medi complessivi. Sui canali Sport e Calcio, in evidenza i match della terza giornata della fase a gironi della UEFA Europa League: in particolare, le partite in onda dalle 19 su Sky Supercalcio HD e sui Canali Calcio dal 251 al 255, hanno ottenuto in media complessiva 186.594 spettatori mentre quelle in onda alle 21 su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e sui Canali Calcio dal 251 al 255, hanno raccolto 377.859 spettatori medi complessivi (1.225.248 spettatori unici). In particolare, Fiorentina-Pandurii, su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD, ha avuto 277.114 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata, sono stati 1.586.544 gli spettatori unici raccolti da Sky Sport24 HD. Per i canali Cinema, in evidenza il film ”Blitz”, dalle 21 circa su Sky Cinema Max /+1 HD, visto in media da 146.315 spettatori complessivi. Da segnalare anche il film ”Cogan – Killing them softly”, dalle 21.10 circa su Sky Cinema 1/+1 HD e disponibile su Sky On Demand, seguito nel complesso da 143.573 spettatori medi. Tra le proposte di ”mondi e culture”, l’appuntamento con la serie documentaristica ”Affari di famiglia”, dalle 21.50 circa su History HD/+1, ha avuto un seguito di 71.774 spettatori medi complessivi. Nell’intera giornata, le news di Sky TG24 HD e Sky Meteo24 hanno raccolto 2.278.803 spettatori unici. In particolare, l’edizione delle 14 e’ stata vista da 106.340 spettatori medi. Per quanto riguarda gli ascolti differiti nei sette giorni, il 12* episodio della quarta stagione della serie tv ”Profiling”, in onda su Fox Crime HD, ha raccolto un’audience media complessiva di 418.604 spettatori, di cui 133.351 in ascolto differito, pari al 31,9% dell’ascolto medio totale.