Protagonisti del mese

26 ottobre 2013 | 10:20

Senza puzza sotto il naso

Ilaria Borletti Buitoni

Ilaria Borletti Buitoni

La frettolosa approvazione delle Camere, nel pieno del trambusto berlusconiano, del provvedimento ‘Valore cultura’, ha lasciato sulla carta molti impegni per modernizzare il rapporto tra le istituzioni pubbliche e i privati considerati fondamentali per il rilancio e la valorizzazione del patrimonio culturale. Ilaria Borletti Buitoni, sottosegretario al Mibac, però non si arrende e promette nuove formule e progetti da mettere in campo. Dal fundraising al marketing, a nuovi servizi e figure professionali.

“Nel pieno della crisi auspicavo che la cultura ci potesse salvare, sarebbe bello non dimenticarlo”. Stupisce che dopo il provvedimento ‘Valore cultura’, diventato legge dello Stato, arrivi dal blog di Alessandro Benetton questo accorato messaggio. Lo hanno colpito i dati del 2012 di Federcultura: la spesa delle famiglie scesa di 3 miliardi e la partecipazione agli eventi calata dell’11%. Ma forse lo ha ancor più impressionato il persistere della disattenzione dei nostri politici verso la promozione e valorizzazione delle proposte culturali che negli ultimi dieci anni hanno visto calare gli investimenti del 27%.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 443 – Ottobre 2013