C’era un ragazzo a Lampedusa

Gaspare Borsellino

Gaspare Borsellino

“Fare impresa al Sud è un’impresa. E farlo in ambito editoriale è quasi un miracolo”, dice Gaspare Borsellino che festeggia i 25 anni di Italpress lanciando la nuova Malta News Angency.

I 25 anni di attività dell’agenzia di stampa Italpress non sono solo un’occasione speciale per festeggiare una storia editoriale nata dalla straordinaria caparbietà di un ragazzo agrigentino trapiantato a Palermo, ma anche per annunciare l’apertura dell’editore ai mercati internazionali. Gaspare Borsellino, infatti, dopo aver costruito un’impresa che dalla Sicilia si è sviluppata come agenzia di stampa nazionale, in grado di stare in piedi con le sue gambe e non solo grazie a partnership istituzionali, ha appena dato vita a Mna, Malta News Agency.
Controllata attraverso International Media Communication (holding che fa capo a Borsellino), e operativa dal 1° gennaio prossimo, Mna è la prima agenzia di stampa di Malta. È diretta da Martin Micallef, giornalista che ha lavorato per molti anni alla tivù di Stato maltese e che conosce benissimo il nostro Paese essendo presidente del comitato della Società Dante Alighieri della Valletta.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 443 – Ottobre 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mondadori Libri va sui mercati internazionali con il nuovo marchio Rizzoli Electa

PRINCIPALI NOTIZIE E INTERVISTE NEL NUMERO 487 – OTTOBRE 2017

PRINCIPALI SERVIZI E INTERVISTE NEL NUMERO 486 – SETTEMBRE 2017