Formigli su Twitter: “Io e la Rai assolti in appello per il servizio sull’Alfa Mito”

(ANSA) La Corte di appello di Torino ha assolto Corrado Formigli e la Rai dall’accusa di aver diffamato la Fiat per un servizio sull’Alfa Mito trasmesso ad Annozero il 2 dicembre 2010. Lo annuncia Formigli su Twitter. In primo grado il giornalista e la Rai erano stati condannati a pagare 5 milioni alla Fiat più 2 mln per la pubblicazione della sentenza. Nel servizio Formigli, oggi conduttore di Piazzapulita su La7, faceva una comparazione tra le performance dell’Alfa MiTo e quelle di altre auto della stessa categoria. (ANSA, 28 ottobre 2013)

Corrado Formigli (foto Olycom)

Corrado Formigli (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi